Date

31 Ott 2020

Time

10:00 - 13:00

Cost

€12

evento sospeso in ottemperanza al DPCM del 24/10/2020

 

Sabato 31 ottobre appuntamento alle 10.00 e alle 11.30 all’ingresso di Acegas APS Amga in via Italo Svevo.
L’anticipo sull’orario di inizio tour è necessario per ottemperare alle normative in materia di COVID-19

L’orario di inizio dei tour è previsto alle 10.30 e alle 12.00 e la durata della visita è di circa un’ora, il costo è di 12,00€ a persona.
Le iscrizioni ed il pagamento devono pervenire entro giovedì 29 ottobre sulla piattaforma Eventbrite LINK

Sabato 31 ottobre 2020 durante il Trieste Science+Fiction Festival la casa del Cinema propone una passeggiata speciale in tema con la manifestazione: SET FANTASCIENTIFICI
Sarà questa un’occasione imperdibile per visitare una location normalmente interdetta al pubblico: il Gasometro del Broletto.

L’edificio è l’imponente scenografia di alcune scene del film Il ragazzo invisibile seconda generazione del premio oscar Gabriele Salvatores, soprattutto della scena finale ricca di sorprendenti effetti speciali realizzati da Victor Perez, il visual effect artist, che ha lavorato anche a Harry Potter e Rogue One.
Grazie alla realtà virtuale i partecipanti vedranno scene, ciack e foto del set del film mentre si trovano all’interno della struttura guidati dal racconto della critica cinematografica e giornalista Elisa Grando ma anche dallo stesso Gabriele Salvatores. Proprio all’interno del Gasometro è stata realizzata una lunga intervista esclusiva in 360° che è stata inserita nei visori VR a disposizione del pubblico in cui il regista stesso svela i trucchi e le tecniche utilizzati nel film.

IL GASOMETRO
L’edificio viene realizzato nel 1901 su disegno dell’ingegnere civile Francesco Buonaffi. La struttura di pietra e ferro ha un diametro di 45 m ed è alta 35 m, con una capacità pari a 20.000 mc di gas. Il gasometro è di tipo “a tenuta idraulica” ed è dotato di una cupola con l’interno rivestito in legno, mentre all’esterno presenta numerose finestrelle e una lanterna con ballatoio e diversi motivi decorativi. Sulla facciata sono presenti 14 ampie vetrate a struttura metallica ed un manometro in pietra.
Il Gasometro è un esempio notevole di archeologia industriale tanto che nel1988 è stato dichiarato bene di interesse culturale.

Per informazioni e iscrizioni:
040 9653280
+39 345 398 9849 (10.00 – 15.00)
esternogiorno@casadelcinematrieste.it


Casa del Cinema di Trieste

Organizer

Casa del Cinema di Trieste
Phone
+39 040 9653280 (attivo lun-ven 10-15)
Email
segreteria@casadelcinematrieste.it

Prossimo evento