TRIESTE FILM FESTIVAL – 25^edizione – 17-22 gennaio 2014

Il Trieste Film Festival, il principale appuntamento italiano con il cinema dell’Europa centro-orientale, giunge all’importante traguardo del quarto di secolo. La rassegna, diretta da Annamaria Percavassi e Fabrizio Grosoli ospiterà anche quest’anno le sue proiezioni al Teatro Miela e alla Sala Tripcovich. Il programma, come di consueto, darà spazio ai tradizionali concorsi internazionali (lungometraggi, cortometraggi, documentari), a eventi speciali, omaggi, incontri (quelli con il pubblico e la stampa si terranno al Caffè San Marco), masterclass e a una tavola rotonda sul cinema “made in FVG”. Completano il programma il workshop intensivo di formazione EASTWEEK, in collaborazione con il Premio Mattador, la quarta edizione del PREMIO SALANI (in collaborazione con l’Associzione Corso Salani) e di WEMW (When East Meets West, in collaborazione con il Fondo per l’Audiovisivo del FVG) il forum dedicato alle coproduzioni tra i paesi dell’Europa dell’Est e dell’Europa Occidentale, quest’anno dedicato al Benelux.
Ad aprire il festival sarà il 17 gennaio alla Sala Tripcovich in anteprima italiana l’ultimo film di Danis Tanović (cineasta premiato con l’oscar nel 2001 per No Man’s Land) dal titolo EPIZODA U ŽIVOTU BERAČA ŽELJEZA (Un episodio di un raccoglitore di ferro), una produzione bosniaco, francese, slovena che vede la partecipazione anche di Rai Cinema.

(altro…)

Continua a leggere
Chiudi il menu